martedì 17 dicembre 2013


Tiziana Pers. I see you
giovedì 19 dicembre 2013
dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea
Piazza Mafalda di Savoia, 10098 Rivoli – Torino
www.castellodirivoli.org




Nell’ambito della mostra Marinella Senatore. Costruire Comunità, 
e in collaborazione con il Dipartimento educazione del Castello di Rivoli


giovedì 19 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 13.00, 
presso il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea,
avrà luogo la performance I see you, di Tiziana Pers.


Un monitor appoggiato a terra è collegato via skype con un'oasi per animali, e riprende frontalmente un asino, salvato dal macello, che sta mangiando. Il collegamento è biunivoco, e permette quindi anche all’animale di vedere e sentire cosa sta succedendo dentro la sala del Castello di Rivoli. Un gruppo di bambini può confrontarsi con l’animale: uno alla volta, hanno la possibilità di occupare l’occhio del monitor per interagire nel modo più libero possibile. Possono sedersi e raccontare all’asino i propri sentimenti rispetto alla sua vicenda o possono narrare fatti personali, o cantare, o leggere alcuni dei brani portati dall’artista, o applaudire. Oppure possono restare in silenzio a guardare l’animale negli occhi.
La performance è aperta al pubblico. Altri bambini, accompagnati, saranno i benvenuti a prendere parte all’azione.

L’azione avrà luogo nell’ambito di @Movie Set, all’interno della mostra Marinella Senatore. Costruire Comunità.

La performance si svolgerà all’interno del Castello di Rivoli, pertanto è previsto il costo del biglietto di ingresso al museo.

Con il supporto di Vulcano  Unità di produzione contemporanea.

Un ringraziamento a Marinella Senatore per aver reso possibile questo intervento e a Valentina Sonzogni per la sua preziosa collaborazione.

Grazie di cuore anche all'attivista Rita Zamarian che ha adottato l'asinella Cometa Morena accogliendola in un luogo da sogno, a tutto lo staff del Castello di Rivoli e di Vulcano, Giovanni Marta, Nico Covre e Stefano Sonda, a Isabella Pers e ad Alberta Rossi.

Per ulteriori informazioni: www.castellodirivoli.org